Paesi turistici \ Austria \ Cattedrale di Santo Stefano a Vienna: la principale in Austria

Cattedrale di Santo Stefano a Vienna: la principale in Austria


Prodotti per la tua salute su Aliexpress

La cattedrale principale della Chiesa cattolica d'Austria si trova nel cuore di Vienna. Questo è il centro della religione del paese, ma è interessante non solo questo. Anche qui sono le catacombe, in cui furono sepolti i rappresentanti della dinastia degli Asburgo, poi furono sepolti Eugenio di Savoia e il famoso imperatore Federico III. La cattedrale di Santo Stefano è raffigurata su una moneta austriaca di 10 centesimi di euro e secondo la credenza popolare è la principale attrazione di Vienna.

Ora la cattedrale è circondata da edifici e non siamo riusciti a fotografarla completamente. Come foto introduttiva al nostro articolo, abbiamo dovuto scattare foto di miniature dal parco Minimundus a Klagenfurt . Naturalmente, vedrai la foto originale nella nostra recensione.

La cattedrale di Santo Stefano fu ricostruita più volte e il suo aspetto attuale fu acquisito solo nel XV secolo, quando una nuova chiesa fu costruita attorno all'edificio della vecchia chiesa, la cattedrale fu eseguita in stile gotico.

Nel 1945, durante l'assalto di Vienna da parte delle truppe sovietiche, i nazisti volevano far saltare in aria l'edificio, ma l'ordine non fu eseguito, il capitano Gerhard Klinkicht non iniziò a far esplodere l'edificio, nonostante l'ordine diretto del suo capo.

La chiesa ha sofferto ancora, non a causa delle ostilità, ma in un incendio che si è diffuso nell'edificio dalle strade vicine.

Il tempio è ancora in fase di ricostruzione, la prima ristrutturazione è stata completata nel 1960, ma il danno era più profondo di quanto sembrasse a prima vista.

La foto qui sotto è fatta nel 2007 e su di essa si vedono impalcature attorno alla torre principale (a sud). Al momento di scrivere l'articolo (2014), il restauro della torre era già stato completato e l'impalcatura è stata rimossa, ma ci sono ancora molti lavori in altre parti della cattedrale.

La Cattedrale di Santo Stefano vale la pena vedere solo per l'impressione indimenticabile che produce. La torre sud ha un'altezza di 136 metri, per confronto, l'alto "Victory Monument" a Mosca sulla montagna di culto è leggermente più alto, 142 metri di altezza. L'altezza del tetto è di 60 metri, che equivale a una casa di 20 piani. La torre principale può essere vista quasi da ogni parte della città, ma non confondetela con le due torri della chiesa Votivkirche o con la torre gotica del municipio di Vienna .

Immaginate l'impressione che l'edificio abbia fatto agli abitanti di Vienna nel Medioevo, pensiamo, alla vista di una struttura tanto grandiosa, che ogni dubbio sull'esistenza di Dio e sulla verità della via della Chiesa cattolica nella gente comune sia scomparso.

Oltre alla grande torre (meridionale), la cattedrale ha uno settentrionale, che non troverete sulle nostre foto, raramente entra nelle lenti della fotocamera dei viaggiatori. Non è mai stato completato, la sua altezza è di 69 metri. Ecco perché non è visibile sulla maggior parte delle foto, è coperto dai nostri occhi dal tetto dell'edificio principale.

È sulla torre nord che si trova la campana principale del paese, si chiama "Pummerin". Più precisamente, è chiamato "New Pummerin", in quanto è stato gettato dai frammenti della campana precedente, che è stato chiamato "Old Pummerin" ed è stato gravemente danneggiato durante l'incendio del 1945. La campana suona solo nelle festività e nelle occasioni speciali, per ascoltare la sua battaglia - una grande fortuna per il turista.

La Cattedrale di Santo Stefano è lunga 198 metri e larga 62 metri, anche se dall'interno sembra molto più piccola. Questo non è sorprendente, perché la chiesa ha diverse mura costruite in epoche diverse e la sala delle preghiere occupa meno della metà dell'edificio.

Ogni 30 minuti nella cattedrale, le escursioni iniziano in tedesco e un'escursione al giorno è condotta in inglese, dalle 10 alle 30 del mattino dal lunedì al sabato. Le escursioni non sono gratuite, il prezzo è di 5 euro per un turista adulto e 2 euro per un bambino (fino a 14 anni). Attenzione per favore! I prezzi indicati sul nostro sito web possono perdere rilevanza e cambiare nella grande festa al momento della vostra visita in Austria. Secondo gli standard dell'Austria, i prezzi sono bassi , il che ci ha sorpreso.

Nella cattedrale di Santo Stefano i servizi sono attualmente in corso, è un'istituzione religiosa attiva. Siamo appena entrati nel momento in cui è iniziato il servizio. Certo, i turisti non sono stati espulsi, ma non abbiamo notato la gioia speciale dei parrocchiani dalla nostra presenza.

Per non disturbare i credenti, c'è un tempo consigliato per visitare il tempio dai viaggiatori. Dalle 9:00 alle 11:30 e dalle 13:00 alle 16-40 nei giorni feriali e dalle 13:00 alle 16:30 nei fine settimana, sicuramente non arriverai qui al momento del servizio in chiesa.

Il primo posto interessante all'interno è la torre sud, ha una vista eccellente della città, ma, come sapete, non ci sono ascensori lì. Circa 120 metri in su dovrai salire le scale. Vale la pena pagare 4 euro (una quota separata) e salire l'altezza di un edificio di 40 piani per questa specie, tocca a voi.

La seconda parte del tour è la torre nord (piccola) della Cattedrale di Santo Stefano. Per essere onesti, non c'è davvero nulla da vedere lì, tranne la campana di cui sopra che pesa 20,5 tonnellate. Considerando che lo zar Bell di Mosca è 10 volte più grande, "New Pummerin" non ha avuto una grande impressione su di noi. Su entrambe le torri vale la pena di guardare, forse, statue di gargoyle e altri attributi dell'architettura gotica. Vale la pena il piacere di altri 5 euro.

Nella sala principale vale la pena guardare l'iconostasi più bella d'Europa. Durante la Grande Guerra Patriottica, non ha sofferto affatto, come era stato anticipato con un mattone. Grazie a questo, possiamo vederlo nella sua forma originale.

All'interno è una sedia molto interessante, sembra un pilastro decorato con intagli raffiguranti santi, rane e lucertole. Su questo piedistallo c'erano oratori che parlano durante la lettura dei discorsi. Molti turisti semplicemente non capiscono cosa sia e perché è stato utilizzato, ecco perché abbiamo dato alla sedia una certa attenzione nella nostra recensione.

Il museo nella cattedrale può essere visitato pagando un supplemento di 4 euro. Qui puoi vedere alcune reliquie sacre. Il problema è riconoscerli, perché qui non ci sono iscrizioni in russo. Chi conosce l'inglese o il francese sarà aiutato da un'audioguida.

Forse il posto più interessante nella cattedrale è le catacombe. Pagando altri 5 euro, puoi andare giù e vedere la sepoltura. Forse hai notato che per "ogni starnuto" nella cattedrale devi pagare separatamente, questa è una pratica comune per le attrazioni in Austria. Se decidi di vedere qui tutti i posti interessanti, ti consigliamo di acquistare un biglietto intero. Costa 16 euro per un adulto e 3 euro per un bambino (fino a 14 anni), quindi avrai l'opportunità di andare ovunque all'interno della cattedrale.

Le catacombe erano un enorme cimitero. Nel XVIII secolo i cimiteri di Vienna erano già affollati e fu loro imposto il divieto di nuove tombe. I poveri cittadini cominciarono a essere sepolti fuori città, e per i ricchi cittadini cominciarono a organizzare la sepoltura sotterranea. Nelle catacombe sotto la Cattedrale di Santo Stefano riposano più di 10.000 corone.

Alcuni degli austriaci più famosi sono sepolti non nel sottosuolo, ma nel tempio stesso. Nella foto a sinistra vedi la tomba del più famoso comandante d'Austria, Eugenio di Savoia. Non ne parleremo in dettaglio, dato che l'abbiamo fatto in un articolo sul suo Belvedere Palace .

La seconda persona storica importante, la cui tomba può essere trovata nel tempio è l'imperatore Federico III della dinastia degli Asburgo. Fu l'ultimo imperatore del Sacro Romano Impero, che fu incoronato a Roma, dopo di che si persero le speranze di potere in Italia per gli Asburgo.

In una stanza separata furono sepolti 72 membri della famiglia degli Asburgo. Dal punto di vista dell'originalità della tradizione di sepoltura, i membri di questa famiglia monarchica "superarono" persino i faraoni egiziani.

Dei corpi dei faraoni, anche gli organi furono rimossi e posti in urne separate, ma tutte le parti dei corpi dei sovrani d'Egitto furono sepolte in una tomba. Gli Asburgo andarono oltre, i loro corpi furono sepolti in vari luoghi. La Cattedrale di Santo Stefano è un luogo di sepoltura tradizionale per gli organi interni dei membri della famiglia del monarca. Cuori e corpi (senza organi) furono sepolti in altri monasteri e chiese in Austria.

La cattedrale è il luogo di sepoltura tradizionale dei più alti gerarchi della chiesa austriaca, i loro corpi riposano ancora nella cattedrale, l'ultimo fu sepolto l'ex arcivescovo di Vienna Franz Koenig, accaduto nel 2004.

Puoi raggiungere la cattedrale con la metropolitana a Vienna . Lasciare la stazione di Stefansplatz all'incrocio delle linee 1a (rossa) o 3a (arancione). Cattedrale di Santo Stefano da non perdere.

Su questo finiamo la nostra storia sulla chiesa principale in Austria, leggi i nostri altri articoli sul paese alpino ( link sotto ).



Prodotti per la tua salute su Aliexpress

Leggi l'Austria sul nostro sito

INFORMAZIONI GENERALI


Curiosità sull'Austria

Storia dell'Austria brevemente per i turisti

I 10 austriaci più famosi

Resorts in Austria. Lago di Carinzia

Sölden Resort


IMPORTANTE PER I TURISTI


Tutto sul denaro in Austria

Cosa posso portare dall'Austria

Quanto volare in Austria


TRASPORTI A VIENNA


Come arrivare dall'aeroporto di Vienna alla città

Mappa e mappa della metropolitana di Vienna in russo


CUCINA NAZIONALE


Dessert austriaci - strudel di mele

Cotoletta alla viennese

ATTRAZIONI


Facendo un giro turistico in Austria

Memoriale alle vittime del fascismo a Vienna

Hohostervicz - il castello più inespugnabile

Casa Hundertwasser a Vienna

Municipio di Vienna

I PALAZZI PIÙ BELLI DI VIENNA


Palazzo di Schönbrunn a Vienna

Palazzo del Belvedere a Vienna

Tesoro degli Asburgo e Palazzo Hofburg

CHIESE DI VIENNA


Cattedrale di Santo Stefano a Vienna

Votivkirche Church (voti) a Vienna

TUTTO INTERESSANTE NELLA CITTÀ DI KLAGENFURT


Klagenfurt - storia, foto, cosa vedere

Parco delle miniature di Klagenfurt

Cattedrale di Klagenfurt


Prodotti per la tua salute su Aliexpress

Hai una domanda?

Vuoi esprimere la tua opinione?

Vuoi aggiungere qualcosa?

Lascia un commento


Il tuo nome

Il tuo commento







Informazioni sul paese Attrazioni del mondo World Resorts
DownLoad
Music


Tutti i diritti riservati. Feedback 2015-2018: info@chinainfoguide.info