Meridian Gate - l'ingresso principale della Città Proibita


Prodotti per la tua salute su Aliexpress

Questa è una pagina aggiuntiva con l'articolo principale sulla Città Proibita a Pechino. Leggi il link http://chinainfoguide.info/articles/china-pi-zapretni_gorod.html

La porta meridionale della Città Proibita in cinese si chiama Wumen. Questa parola non è quasi mai usata al di fuori della Cina, dal momento che suona come la parola inglese, che si traduce come "donna".

Ora è l'unica entrata della Città Proibita, attraverso la quale entrano tutti i turisti. Da Piazza Tiananmen, devi passare attraverso la Torre di Tiananmen (la Porta della Pace Celeste) fino alla Porta di Duanmen. Qui è possibile acquistare i biglietti presso la biglietteria situata su entrambi i lati della piazza di fronte al cancello. E tu puoi entrare.

Gli imperatori cinesi credevano di essere figli del Cielo e dovevano essere al centro dell'universo. Uno dei Meridiani passa attraverso questo luogo e la Città Proibita è stata costruita proprio lungo il suo asse. Il cancello principale era chiamato "Meridian".

Furono costruite nel 1420 dall'imperatore Yunle, il costruttore del Palace Palace. Due volte sono stati seriamente danneggiati dagli incendi ed entrambe le volte sono state restaurate nel 1647 e nel 1801.

disegno

Questa è la porta più grande del palazzo, la loro altezza è di 38 metri. Questo cancello ha una forma concava, anche se a prima vista i turisti non se ne accorgono. Al cancello ci sono cinque torri che dovrebbero creare la sensazione di un uccello fenice che vola fuori dal palazzo. Quindi, il loro secondo nome è Wufenlu, che si traduce come "la torre di cinque fenici".

La torre centrale ha un doppio tetto, coperto da piastrelle scintillanti. È lungo 60 metri e largo 25 metri. L'altezza del grande muro rosso, in cui ci sono tre ingressi, è di 12 metri.

Su entrambi i lati si possono vedere due edifici rettangolari che estendono il cancello a sud e terminano con altre due torri con doppie torri. Questi edifici hanno anche delle porte e sono accessibili attraverso i corridoi, ma sono chiusi ai visitatori.

Durante il regno degli imperatori in Cina, l'etichetta rigida esisteva quando si entrava nella Città Proibita attraverso questo cancello. Questo era particolarmente vero per le regole per l'uso di queste cinque porte (tre porte centrali e due laterali). Attraverso la porta centrale (dei tre) entrarono solo gli imperatori delle dinastie Qin e Ming. L'Imperatrice poteva entrare in loro, ma solo una volta e solo il giorno del suo matrimonio.

Una volta all'anno, tre scienziati che hanno ottenuto il punteggio più alto nell'esame nazionale potrebbero passare attraverso questa porta. Sono venuti qui una volta per comunicare personalmente con l'imperatore. La porta a sinistra (su tre) era usata da ministri e funzionari. La porta giusta era destinata ai membri della famiglia reale.

Le altre due porte erano usate solo durante le celebrazioni ufficiali. C'erano gravi restrizioni all'ingresso e all'uscita dalla Città Proibita, poiché la sicurezza dell'imperatore era fondamentale.

La gente comune non aveva il diritto di entrare. Ora tre porte centrali sono utilizzate per l'ingresso da tutti i turisti.

Sulla torre c'erano tamburi e campane, che erano usati durante le cerimonie. Le campane furono usate nel momento in cui l'imperatore viaggiò per i sacrifici al Tempio del Cielo, ei tamburi furono battuti durante la partenza dell'imperatore al Tempio degli Antenati. Durante gli eventi più importanti nella sala della Supreme Harmony suonarono insieme.

Area vicino al cancello

Questo luogo è stato attivamente utilizzato per promulgare i decreti e gli ordini imperiali. Inoltre ci sono stati diversi festival. Durante il periodo della dinastia Ming, gli imperatori si rivolgevano alle persone riunite dalla torre del cancello di Meridian. Naturalmente, in quel momento solo gli eletti furono ammessi in piazza, e questo evento si svolse solo una volta all'anno - durante la festa delle lanterne (celebrata il 15 ° giorno del 1 ° mese del calendario lunare).

Anche per i ministri qui disposto distribuzione di prelibatezze dall'imperatore. Nel "giorno dell'inizio della primavera" si sono gustati i dolci, i dolci freddi durante il "Dragon Boat Festival" e le dolci chongguan durante il "Chongguan Festival".

A sinistra dell'asse centrale (era anche chiamato "il sentiero dell'imperatore") c'era un luogo dove i funzionari colpevoli venivano puniti con colpi di bastone.

Era una punizione molto più crudele di quanto possa sembrare a prima vista. Ad esempio, i funzionari hanno scoraggiato l'imperatore Zhu Hocong dall'andare nel sud della Cina per riposare. 15 di loro sono stati picchiati a morte qui.

Alla fine della dinastia Ming, questa usanza era considerata troppo crudele e fu abolita.

Durante la dinastia Qin, ogni anno il primo giorno del decimo mese lunare, l'imperatore ricevette scienziati dall'amministrazione imperiale dell'astronomia. Hanno presentato l'imperatore con un documento speciale, che è più correttamente chiamato un almanacco. Conteneva tutti i giorni di importanti cerimonie. Quando l'esercito stava tornando da una campagna, si è tenuta la cerimonia di "sacrificare i prigionieri". L'imperatore esaminò le truppe e punì i prigionieri.

In molti film e libri cinesi, viene usata l'espressione "decapitato vicino alla Porta Meridiana", che non corrisponde esattamente alla verità storica. Le esecuzioni di criminali non sono state eseguite qui. Ordinari assassini e rapinatori sono stati giustiziati su Tsayshiku - questo è un grande mercato ortofrutticolo a Pechino.

Passando attraverso il cancello, ti troverai vicino ai ponti interni attraverso le "acque dorate" e vedrai un'enorme area di fronte alla Porta dell'Armonia Suprema. Se non sei particolarmente di fretta, puoi visitare gli edifici a sinistra e destra di Outer Courtyard Square. A sinistra c'è la "Porta dell'Arrata Armata", e conducono nella "Sala del Valore Militare". Sulla destra troverete la "Porta dell'unica armonia" e conducono alla "Sala della gloria letteraria".