Paesi turistici \ Egitto \ Luxor Tempio dell'antico Egitto

Tempio di Luxor dell'antico Egitto


Prodotti per la tua salute su Aliexpress

L'ultima attrazione durante l'escursione a Luxor è il Tempio di Luxor, molti turisti sono molto stanchi al momento della sua visita, specialmente se tutti i luoghi interessanti di Luxor ti vengono mostrati in un giorno. Se arrivi qui stanco, allora ti faremo piacere, questo complesso di templi è molto più piccolo del tempio di Karnak , puoi bypassarlo in meno di un'ora e allo stesso tempo avere il tempo di vedere tutte le cose interessanti.

Questi templi erano considerati secondari nell'antica Tebe, in confronto al tempio di Karnak, sebbene questo tempio fosse situato proprio nella città, mentre i templi di Karnak dovevano percorrere due chilometri.

Tra i due complessi è stata organizzata una strada con il vicolo delle sfingi, che non è quasi conservata, ora viene attivamente ripristinata. Gli antichi egizi organizzavano una processione con statue degli dei tra i templi lungo questo vicolo in onore della festa che si svolgeva durante l'inondazione del Nilo.

Il tempio fu fondato dal faraone Amenhotep III, uno dei più grandi faraoni, sono le sue enormi statue conosciute come i Colossi di Memnone , in piedi vicino al Nilo, la statua delle sfingi con la sua testa è anche in Russia, sul terrapieno dell'Università di San Pietroburgo.

Dopo di lui, il tempio fu completato da altri faraoni, il più grande contributo fu fatto dal faraone Ramses II, e l'ultimo annesso fu costruito già sotto Alessandro Magno. Durante il periodo ellenistico, nessuna costruzione seria nel tempio fu condotta, ei Romani generalmente lo circondarono con un muro e sistemarono qui il quartier generale dell'amministrazione romana in Egitto.

Gli stessi egizi chiamarono questo luogo Ipete Resit, che si traduce come "il luogo sacro del sud", tuttavia ciò non impedì agli ultimi egizi di dimenticare questo posto, e alla fine divenne parte della città.

All'inizio degli scavi archeologici c'erano case residenziali e c'era una vera moschea. Le case sono state rimosse dal sito degli scavi archeologici e la moschea è rimasta e continua a funzionare.

I non musulmani non sono ammessi all'interno della moschea, la moschea non fa parte dell'escursione, si può solo guardarla dall'esterno.

Il tour inizia con il cancello principale, che ha un grande obelisco. Ce n'erano due, ma uno di loro è stato portato da qui in Francia, e ora si trova in Place de la Concorde a Parigi. Questo obelisco è stato donato ai francesi dal Khedive (viceré) Muhammad Ali, ne abbiamo parlato dettagliatamente sui monumenti del Cairo .

È un peccato, ma in connessione con la "separazione" dei due obelischi, non vedremo la più interessante delle loro proprietà, il fatto è che sono stati creati appositamente in dimensioni leggermente diverse, e agli angoli di vista richiesti è stato creato l'effetto che erano della stessa altezza. È difficile da descrivere, perché ora questo effetto non è più visibile.

Anche all'ingresso del tempio ci sono due grandi statue raffiguranti il ​​faraone Ramses II, questa voce è generalmente dedicata a lui e fu anche costruita da lui. La piazza dietro il cancello è anche chiamata "la grande corte di Ramses II", questa è la più grande area all'interno del tempio, misura 57 per 51 metri.

Sul perimetro sono le colonne e le grandi statue del faraone, che sono chiamati i "colossi di Ramses II".

Ora parliamo del fatto che Ramses non è dedicato a questo quadrato, ci sono solo due di questi elementi. In primo luogo, è la moschea di Sufi Sheikh Yusuf Abu al-Hajjazh, l'abbiamo già menzionata sopra. Dopo che il tempio fu abbandonato, ci fu un'amministrazione romana, e più tardi, già durante l'impero bizantino, c'era una chiesa cristiana che non è sopravvissuta fino ad oggi. La chiesa fu distrutta dopo l'arrivo degli arabi in Egitto, costruirono anche una moschea in questo posto.

Il secondo elemento sulla piazza, non dedicato a Ramses, è il tempietto di Thutmose III. Il faraone Thutmose III regnò molto prima di Amenhotep III e, soprattutto di Ramses II, questo piccolo tempio si trovava qui prima della costruzione del grande tempio di Luxor, poco dopo, quando la piazza fu costruita, vi si unì organicamente.

Dopo aver visto questa piazza, cadrai nell'area che fu costruita in precedenza dal faraone Amenhotep III. Conduce la grande porta di Amenhotep III, attraverso di loro entrerai in un lungo corridoio con un colonnato che porta il suo nome.

Ci sono sette coppie di colonne, ciascuna alta circa 16 metri. Una volta, prima della costruzione della prima piazza di Ramses II, era l'ingresso anteriore del tempio.

I templi dell'antico Egitto erano molto diversi da quelli moderni. I templi delle maggiori religioni oggi hanno ampie stanze per adoratori e rituali, mentre negli antichi templi egizi non ci sono aree così grandi.

Tra gli esperti c'è un'opinione, e siamo d'accordo con essa dall'esperienza di visitare santuari locali, che i templi non sono stati usati come luogo per preghiere quotidiane, piuttosto erano luoghi destinati a grandi processioni.

Alla testa delle più importanti processioni, naturalmente, c'era il faraone, offriva doni agli dei personalmente. Durante il nuovo regno, i Faraoni erano considerati i figli di Amon-Ra stesso.

Dopo il colonnato arriverete ad una grande area rettangolare, questa è la corte di Amenhotep III. La dimensione è leggermente inferiore al primo cantiere, 56 per 45 metri. Dal punto di vista del progetto, quasi non si differenzia dalla corte di Ramses, due file di colonne sono installate lungo il perimetro, ma non ci sono grandi statue del faraone, apparentemente Amenhotep III era più modesto del suo discendente.

Andando a nord, vedrai le colonne, 4 file di 8 pezzi, e dopo di loro iniziano i santuari.

Il santuario più interessante è dedicato al faraone d'Egitto, che tutti conoscono, ma non molti sanno che era un faraone a tutti gli effetti. Il suo nome egiziano suona come Setenpen-meruamun Alessandro III, anche se lo conosciamo come Alessandro (Macedone) Grande. Come tutti i faraoni, fu deificato e il suo santuario come Dio è qui.

Con questi bassorilievi è associato uno dei più grandi scandali associati al Tempio di Luxor. Nel 2013, una scritta scritta in cinese è stata scoperta sul muro. Alcuni dei turisti cinesi hanno scritto sul muro "Ding Jinhao era qui", la foto è andata in giro per il mondo, è stata pubblicata su migliaia di pagine nei social network. Due giorni dopo l'iscrizione è stata cancellata.

I cinesi generalmente amano scrivere su monumenti storici, abbiamo mostrato un'abbondanza di iscrizioni sulla Grande Muraglia Cinese nella nostra recensione dell'escursione ad essa . Ecco una foto di questa iscrizione.

Il secondo luogo interessante all'interno è chiamato "Tempio della nascita di Amenhotep III", il bassorilievo raffigura la storia dell'origine divina del faraone.

All'interno vi sono anche i templi dei tre dei: Amon-Ra, sua moglie, la dea Mut e il loro figlio Khonsu, il dio della luna. Questi tre dei erano molto rispettati nell'antica Tebe, quasi tutti i templi erano dedicati a loro, erano chiamati la "Triade tebana". Il nome è un po 'inquietante, ma non ha nulla a che fare con la mafia.

Se la tua escursione ai templi di Luxor è progettata per un giorno, il Tempio di Luxor, solitamente l'ultimo della lista, ti appare già al buio, in questo caso c'è un punto culminante, le colonne del tempio ti appaiono in una forma insolita, che è ancora più interessante.

Il prossimo tempio interessante nella nostra serie di recensioni non è più a Luxor, ma a Edfu, una città a 100 chilometri a monte del Nilo, ne parleremo nella prossima recensione.



Prodotti per la tua salute su Aliexpress

Leggi l'Egitto sul nostro sito

TURISTI SULL'EGITTO


Suggerimenti per i turisti in Egitto


INFORMAZIONI GENERALI


Curiosità sull'Egitto

Storia dell'Egitto brevemente per i turisti

I 10 egiziani più famosi


SICUREZZA


Assicurazione in Egitto

Come non avvelenarti in Egitto

"Divorzio" sul denaro dei turisti

Ciò che un turista non può fare in Egitto

Riposa in Egitto con bambini piccoli


VISTI E CARTA DI MIGRAZIONE


Ho bisogno di un visto per l'Egitto

Migration card of Egypt - come compilare


TRASPORTO


Quanto volare in Egitto e cosa

Taxi in Egitto

Dall'aeroporto del Cairo alla città

Metro Cairo


IMPORTANTE PER I TURISTI


Tempo in Egitto per mesi

Quali prese in Egitto

Cosa portare in Egitto

Come chiamare dall'Egitto alla Russia


ABITUDINI NOCIVE


Alcol in Egitto negli hotel

Alcool egiziano locale

Sigarette e fumo in Egitto


SOLDI E TRACCE


Denaro dell'Egitto - Sterlina egiziana

Quanti soldi da prendere

Cosa portare dall'Egitto


SPA POPOLARE IN EGITTO


Mappa dell'Egitto con resort in russo

Hurghada Resort

Resort Sharm El Sheikh

Resort Dahab

El Qusair Resort

Marsa Alam Resort

El Gouna Resort

Makadi Bay Resort

Resort Nuweiba

Safaga Resort

Soma Bay Resort

Sahl Hasheesh Resort

Ain Sokhna Resort

Taba Resort

Resorts dell'Egitto sul Mar Mediterraneo


CUCINA NAZIONALE


Cibo in Egitto e cucina nazionale

Dessert egiziano di Omal (o Om Ali)

ATTRAZIONI


Attrazioni in Egitto


CAIRO


Attrazioni del Cairo

Museo Egizio del Cairo

Cittadella del Cairo

Moschea di Mohammed Ali


PIRAMIDI EGITTO


Grandi piramidi egiziane a Giza

Piramide di Cheope

Piramide di Khafre

Piramide del Mikerin

La grande Sfinge

Necropoli di Sakkara

Piramide di Djoser

Necropoli di Dahshur

La piramide spezzata

La piramide rosa


AQUAPARKS A HURGHAD


Albatross Jungle Water Park

Sinbad Water Park

Titanic Water Park

Makadi Water World Water Park


AQUAPARKS A CHARM EL SHEIKH


Aquapark Albatros Aqua Blue

Parco acquatico Cleo Park


RESTO ATTIVO


Safari nel deserto in Egitto


SINA ATTRACTIONS


Monte Mosè

Il monastero di Santa Caterina

Ras Mohammed

Canyon di colore


ATTRAZIONI DI ALESSANDRIA


Montaza Park, Biblioteca

La moschea, lo zoo e la cittadella di Kai Bay


COSE DA VEDERE A LUXOR


Colossi di Memnon

Tempio della regina Hatshepsut a Luxor

Valle dei Re e la Valle delle Regine

Tomba di Tutankhamon

Tempio di Karnak a Luxor

Tempio di Luxor dell'antico Egitto


SU NILO


Tempio del dio Horus a Edfu

Tempio di Sebek e Horus a Kom Ombo

Escursione ad Aswan e alla diga

Abu Simbel, Tempio di Ramses e Nefertari


TEORIE ALTERNATIVE


Piramidi: copie di navi aliene

La piramide è una forma di astronave


Materiali aggiuntivi


Articoli non inclusi nel ciclo principale


Prodotti per la tua salute su Aliexpress

Hai una domanda?

Vuoi esprimere la tua opinione?

Vuoi aggiungere qualcosa?

Lascia un commento


Il tuo nome

Il tuo commento







Informazioni sul paese Attrazioni del mondo World Resorts
DownLoad
Music


Tutti i diritti riservati. Feedback 2015-2018: info@chinainfoguide.info