Куда поехать отдыхать - 'chinainfoguide.info'

Fortezza di Rodi: descrizione, storia e foto della cittadella di Rodi

La fortezza di Rodi è considerata la principale attrazione dell'isola di Rodi in Grecia. Con i turisti russi, non provoca una tale eccitazione come stranieri. È molto popolare grazie alla sua posizione comoda, in quanto si trova nel centro storico della capitale dell'isola di Rodi.

Одно из фото Родосской крепости

Visitare la Fortezza di Rodi è un'occasione per vedere le fortificazioni costruite durante l'Impero Bizantino e il dominio sull'isola dei cavalieri-Ospitalieri, visitare diversi musei e camminare lungo una delle principali vie dello shopping.

È difficile dire se un turista normale dovrebbe guardare tutti i musei, le porte e le strade. Per vedere tutte le cose interessanti nella Fortezza di Rodi, devi dedicarle tutto il giorno. Raccomanderemmo di visitare solo i posti più interessanti, di cui scriverò qui sotto.

Un po 'sulla storia della Fortezza di Rodi

Nel 1187, per la prima volta dopo le Crociate, Gerusalemme fu presa. Questa non era ancora la fine della dominazione cristiana in Terra Santa, ma il primo passo in questa direzione. Nel 1291, l'ultimo baluardo dei crociati cadde in Palestina, la città di San Giovanni d'Acri.

I cavalieri-crociati dovevano decidere cosa fare dopo. I Cavalieri Templari si trasferirono in Francia, e il secondo più grande Ordine Ospedaliero non desiderava ritirarsi lontano dalla Terra Santa. Dopo un po 'di vagabondaggio, catturarono l'isola di Rodi.

Рыцарь-госпитальер в доспехах на коне

Dopo essersi stabiliti sull'isola, gli Ospitalieri decisero di ricostruire le fortificazioni.

Il processo non era molto attivo, ma nel 1312 si verificò un evento importante. L'Ordine dei Cavalieri Templari fu sciolto, i suoi membri furono arrestati e la proprietà fu trasferita all'Ordine Ospedaliero. Questa è una storia "oscura", collegata al fatto che le monarchie europee avevano grandi debiti nei Templari.

Questo evento favorì la Fortezza di Rodi, che i cavalieri iniziarono a ricostruire e rafforzare attivamente. Il denaro per questo è apparso.

La fortezza di Rodi fu l'ultimo baluardo del cristianesimo nel Mediterraneo orientale e i cavalieri furono attivamente aiutati dai paesi europei. Gli Ospitalieri resistettero con successo all'assedio del sultano d'Egitto nel 1444, l'assedio dell'impero ottomano nel 1480, ma nel 1523 il sultano turco Solimano I il Magnifico prese la fortezza.

Solimano I conosce bene i turisti russi. Era lui che era sposato con la famosa Roksolana. La famosa serie "The Magnificent Age" racconta del periodo del suo regno nell'impero ottomano.

I Cavalieri furono in grado di partire e stabilirsi sull'isola di Malta, e ora sono conosciuti come Cavalieri Maltesi.

Cosa guardare dentro

La cosa principale e più interessante nella fortezza sono le stesse strutture difensive. Il castello di Rodi riceve il titolo di baluardo più inespugnabile in Europa. Non faremmo dichiarazioni così rumorose, dato che consideriamo il castello più inespugnabile di Hohostrewits in Austria . A proposito, non si sottomise a Sultan Suleiman durante il suo viaggio in Austria e poté prendere la fortezza di Rodi.

Nonostante il fatto che alla fine la fortezza di Rodi fu presa dai Turchi, è un capolavoro dell'arte della fortificazione. Diremo in ordine di tutti i suoi elementi.

gate

Ворота Амбуаз в Родосскую крепость

In alcune fonti su Internet scrivono che "per entrare nella fortezza dovrai passare 11 porte". Questo non è completamente vero. La fortezza ha 11 porte, ma si trovano lungo il perimetro delle mura della città, e non costantemente.

Molto probabilmente, devi passare attraverso due porte, nella prima che inserisci e nella seconda uscita. La foto a destra è la più potente di loro. Questa è la porta di Amboise. Un ponte stretto e due torri difensive sui lati li rendono quasi impraticabili per i nemici.

Ворота Святого Афанасия

La Porta di Amboise non è l'ingresso principale della fortezza. Ci sono altre porte considerate grandiose. Questa è la porta di sant'Atanasio. Nel 1523, l'esercito turco di Solimano I il Magnifico entrò nella Fortezza dei Rodopi attraverso di loro.

Subito dopo questo evento, il Sultano ordinò di sigillarli. Credeva che in questo modo avrebbe impedito la cattura della Cittadella di Rodi in futuro.

La terza porta importante è la porta di San Giovanni. Non sono così notevoli, ma il più importante in termini di storia. Fu qui nel 1523 che i turchi irruppero nella fortezza. Questa porta è anche chiamata "porto dei coccini", che si traduce come una "porta rossa". Secondo testimoni oculari, c'erano così tanti turchi morti e così tanto sangue versato che i cancelli hanno ottenuto questo nome.

Oltre a queste tre porte, altre otto conducono alla fortezza. Tutti loro non sono così interessanti e non molto fortificati. Portano alla fortezza dal mare, in luoghi quasi inadatti per l'assalto. Semplicemente non c'era bisogno di rafforzare seriamente questi cancelli.

Fortificazioni bizantine

Quando i Cavalieri Ospedalieri catturarono l'isola, iniziarono a ricostruire le mura. Tutte le precedenti fortificazioni erette dai Bizantini furono smantellate. Solo un muro è stato lasciato senza attenzione. Questo muro circonda il palazzo del grande maestro e si chiama "Collachium" (Collachium).

Il palazzo del Gran Maestro

Фото дворца великого магистра

In questo castello vivevano 19 grandi maestri dell'ordine dei Cavalieri Ospedalieri. Dopo la conquista della fortezza da parte dei Turchi, il palazzo finì in desolazione fino al 20 ° secolo, quando l'isola di Rodi fu annessa all'Italia.

Gli italiani hanno effettuato una ricostruzione su larga scala dell'intero edificio. Si presume che ci sarà una residenza estiva del re d'Italia, Vittorio Emanuele III, e successivamente il dittatore Benito Mussolini, che non è mai apparso a Rodi.

Il Palazzo del Gran Maestro è aperto ai turisti. Non tutte le stanze sono aperte, ma le più interessanti che puoi vedere. Particolarmente interessanti sono i mosaici. Sfortunatamente, non sono così antichi come sembrano. Questo è il lavoro dei maestri italiani del 20esimo secolo.

Bastioni e fortificazioni della Fortezza di Rodi

Tutte le difese erano divise tra diversi distaccamenti di cavalieri. Queste unità erano chiamate "lingue", perché consistevano in cavalieri di alcune regioni d'Europa che parlano certe lingue.

Две стены в Родосской крепости, в центре раньше был ров

In totale, l'ordine aveva sette "lingue" (o "langhe"), ma le fortificazioni erano divise in sole cinque parti. Non tutte le "lingue" erano abbastanza grandi per difendere il proprio bastione. I bastioni più famosi della Fortezza di Rodi difendevano le "lingue" di Italia, Spagna e Inghilterra.

La fortezza di Rhodia aveva due muri, tra i quali c'era un fossato largo circa 20 metri. I cavalieri difendevano solo il muro interno, e l'esterno serviva per una protezione intermedia contro le palle di cannone. Ora il fossato è stato a lungo drenato, il che non diminuisce l'impressione di questo capolavoro di fortificazione medievale.

Puoi camminare lungo il muro e sentirti un difensore della fortezza. A proposito, durante l'ultimo assedio della fortezza nel 1523 i cavalieri stessi non erano molto. Sulle mura della Fortezza di Rodi c'erano solo 300 cavalieri e 300 dei loro scudieri. Oltre a loro, la fortezza era protetta da 5000 miliziani greci. L'esercito turco contava circa 100.000 persone.

Musei archeologici e bizantini

Se hai poco tempo, è meglio visitare prima il Museo Archeologico. Ci sono diverse sale interessanti dedicate ai cavalieri. A proposito, loro stessi non l'hanno mai chiamato. Il loro ordine è ufficialmente chiamato "San Giovanni" e San Giovanni Battista è considerato il santo patrono.

La strada dei Cavalieri (o Ippoton Street)

Фото улицы Рыцарей (Иппотон)

La Fortezza di Rodi era circondata da un'intera città, in cui vivevano 5000 persone. La lunghezza totale delle mura era di circa 4 chilometri. Da ovest a est la città è attraversata dalla strada principale, che si chiama "Knights Street".

Lungo questa strada c'erano case di cavalieri - Ospitalieri, taverne e altre importanti istituzioni della città.

Ora la strada sembra esattamente la stessa dei tempi dei cavalieri. Vale la pena visitarlo per il gusto di sentirsi vecchi, quando anche una truppa di guerrieri in armatura non ti sorprenderà, se li vedi qui.

Socrate Street

Molto popolare tra i turisti stranieri. Soprattutto ce ne sono molti quando una nave da crociera ormeggiata in un porto. Questa è la principale via dello shopping della città. La maggior parte dei negozi apre a 10-00 e lavora quasi fino a mezzanotte.

На этом фото видны деревья платаны

Qui puoi acquistare qualsiasi souvenir greco , pelle e prodotti di pellicceria. Puoi sederti in un bar accogliente e bere un caffè con dolci greci o qualcosa di più forte .

Il commercio qui non si ferma nemmeno all'ora di pranzo durante una siesta. Sulla strada di Socrate i prezzi sono leggermente più alti , ma l'assortimento di negozi commerciali è più ricco che in altri luoghi turistici.

La Fortezza di Rodi è giustamente considerata una delle attrazioni più interessanti di Rodi e ti consigliamo di venire qui almeno per mezza giornata.

Prezzo d'ingresso: gratuito per la fortezza, biglietto d'ingresso al museo - 6 EUR.

Orario di lavoro: ventiquattro ore su ventiquattro.

Come arrivare: La fortezza si trova nel cuore della città di Rodi, è difficile da perdere.

Buona fortuna a visitare il castello di Rodi e leggere i nostri articoli sulla Grecia ( link sotto ).


Leggi la Grecia sul nostro sito

IMPORTANTE PER I TURISTI


Per quanto tempo volare in Grecia

Soldi in Grecia

Cosa portare in Grecia

Quanti soldi da portare in Grecia

Cosa portare dalla Grecia

Alcool in Grecia. Bevande e prezzi

Taxi in Grecia


STORIA DELLA GRECIA


Tutto sui palazzi minoici di Creta


CUCINA NAZIONALE


Dolci in Grecia

VEDUTE DI RODI


Monte Filerimos

Acropoli nella città di Lindos

Rodini Park nella città di Rodi

La fortezza di Rodi

Valle delle farfalle

SIGHTS OF CRETE


Palazzo di Cnosso

Isola di Elafonisi

Isola di Spinalonga

Monastero di Kera Cardiotissa

La grotta di Zeus

Hai una domanda?

Vuoi esprimere la tua opinione?

Vuoi aggiungere qualcosa?

Lascia un commento


Il tuo nome

Il tuo commento







Informazioni sul paese Attrazioni del mondo World Resorts SP IT FR IT LV GK RO TR CZ DE FI TH AR HU BG LT PT VN


Tutti i diritti riservati. Feedback 2015-2018: info@chinainfoguide.info