Куда поехать отдыхать - 'chinainfoguide.info'
Stupa turistico dei paesi \ Nepal \ Swayambhunath (tempio della scimmia) a Kathmandu

Stupa di Swayambhunath (tempio delle scimmie) a Kathmandu

Lo stupa buddista di Swayambhunath è considerato il secondo importante luogo del buddismo in Nepal, ma non per questo meno interessante per i turisti. Oltre ai tradizionali mantra, tamburi di preghiera e "l'occhio del Buddha", puoi dar da mangiare alle scimmie, guardare i templi indù e goderti la vista mozzafiato della città di Kathmandu.

Lo stupa di Swayambhunath è molto simile in architettura al tempio di Boudhanath. Nel nostro articolo sullo stupa di Boudhanath, abbiamo parlato di cosa sia uno stupa buddista, di ruote di preghiera e mantra e del bodhisattva Avalokitesvara. In questo articolo non ci soffermeremo su questo in dettaglio, raccomandiamo vivamente di leggere l' articolo sul tempio di Boudhanath prima di leggerlo.

Lo stupa buddista di Swayambhunath è più vecchio di Boudhanath. Già nei 4-5 secoli, era uno dei più grandi centri del buddismo tibetano fuori dal Tibet. Stupas Boudhanath in quel momento non era ancora arrivato.

Swayambhunath è un luogo sacro non solo per i buddisti, ma anche per gli indù, in quanto vi sono numerosi templi di questa religione. Inoltre, c'è il tempio di Harati, che è sia una dea nell'induismo che una persona venerata nel buddismo.

C'è un altro gruppo di persone per le quali questo posto è molto importante e interessante. Sono fan di alieni, mostri di Loch Ness e tutto il misticismo. Se l'ufologia fosse una religione, allora Swayambhunath sarebbe stato considerato sacro da loro.

Sul motivo per cui questo stupa buddista attira la loro attenzione, abbiamo scritto un articolo separato "Swayambhunath, misticismo e alieni" . Leggi, ci sono molte cose interessanti.

Stupa di Swayambhunath a Kathmandu.

E iniziamo con il fatto che vale la pena vedere i turisti. Swayambhunath si trova a ovest del centro di Kathmandu. Se contiamo da Durbar Square , la distanza è di soli 3 chilometri. Molti turisti preferiscono passeggiare per la città, la benedizione di trovare uno stupa buddista è facile, lo si può vedere da ogni parte.

La prima cosa che devi decidere è quella attraverso cui vuoi entrare. L'entrata occidentale è già sulla montagna, bisogna risalire la strada o prendere un taxi. Se vuoi entrare dall'ingresso est, dovrai salire le scale di 365 gradini fino allo stupa buddista, esattamente in base al numero di giorni in un anno.

Scimmie alla "fontana della pace" all'ingresso occidentale.

L'entrata occidentale è più adatta ai turisti. Ecco la "fontana della pace". È consuetudine lanciare monete e fare desideri. In esso piace nuotare scimmie.

Le monete della rupia nepalese sono estremamente rare, ne abbiamo parlato nel nostro articolo sul denaro del Nepal . Pertanto, uno speciale servizio di cambio valuta si trova vicino allo stagno. Le banconote con piacere cambieranno per monete al tasso 10 ê8. Cioè, dai una banconota da 10 rupie e ricevi 8 monete da 1 rupia ciascuna. Vuoi un desiderio? Bisogno di pagare

Tuttavia, questo non infastidisce nessuno, visto il corso della rupia nepalese. Lo si può trovare nello stesso articolo sui soldi in Nepal . Per l'ingresso allo stupa di Swayambhunath, devono essere pagate 200 rupie nepalesi. L'importo è piccolo e ottieni un bel biglietto per la memoria.

L'ingresso orientale è utilizzato da tutti i credenti indù e buddisti. Si ritiene che se sei un vero seguace della religione, devi salire i gradini. (Nota: il buddismo è convenzionalmente chiamato religione, è piuttosto un'ideologia che un credo)

La scala è abbastanza ripida, equivalente in altezza a una casa di 25 piani. Scalare non sembra facile, ma lo compensi vedendo molte cose interessanti lungo la strada.

C'è un'altra opzione. Puoi prendere un taxi, portarlo all'entrata occidentale e attraversarlo, e scendere le scale principali verso est. Questo percorso è il più facile e più interessante. Lo consigliamo.

Scala 365 passi.

La prima cosa che ti aspetta prima dell'ascesa sono le porte e le ruote di preghiera di dimensioni enormi. La batteria può provare a distorcere, il Buddismo non proibisce questo a chiunque, indipendentemente dalla religione. Ma ricorda che dovrebbe essere fatto solo in senso orario. Di solito, per una persona questo tamburo (alto circa 4 metri) non può essere scostato. Ma se ti unisci a qualcuno, sentirai che suonano anche ad ogni turno.

Direttamente all'ingresso è possibile acquistare diverse prelibatezze per le scimmie, se si desidera chattare con questi animali. Tuttavia, la comunicazione sarà di breve durata, di solito le scimmie semplicemente afferrano un sacco di cibo e scoprono cosa preferiscono già dentro senza la vostra partecipazione.

Ci sono molte scimmie selvatiche sulla collina.

Scrivi immediatamente un avvertimento importante sui "nostri fratelli più piccoli": scimmie e cani. Stai attento! Se ti mordono, dovrai sopportare la stessa serie di dolorose iniezioni da tetano e rabbia, che facciamo quando siamo morsi da cani randagi. Valutare se il rischio è valsa la pena?

Le scimmie sono alimentate da monaci e visitatori dello stupa di Swayambhunath, ma ovviamente mancano di cibo. Quando vedono qualcosa di commestibile, diventano agitati e iniziano a comportarsi in modo aggressivo.

Assicurati di rimuovere tutto ciò che può essere nascosto nella borsa. Le scimmie non sono interessate solo al cibo. Sono molto curiosi e strappano telefoni, macchine fotografiche, videocamere e tutto il resto possibile. Stai attento!

Inoltre all'ingresso ci sono diverse statue di Buddha, piuttosto grandi e interessanti. I turisti amano essere fotografati con loro. Tre statue centrali risalgono al XVII secolo. Se arrivi qui al mattino presto, troverai il processo giornaliero di lavaggio di queste statue.

La mattina all'ingresso orientale è particolarmente interessante. Tutti i pellegrini vengono qui solo all'alba. È affollato qui e avrai una grande compagnia da scalare. Lungo le scale si possono osservare le pietre di preghiera su cui sono incisi i mantra (qual è il mantra che abbiamo detto nell'articolo sullo stupa di Budnakht ).

Appena supererai l'ultimo gradino della scala, ti imbatterai in un enorme vajra (detto "dorje" in tibetano). La foto che vedi a destra.

Questo è un argomento molto interessante. Nel buddismo, è semplicemente un simbolo di durezza, poiché la parola "vajra" è tradotto come "diamante". Nell'induismo, questo è un argomento mitico molto specifico. Questa è l'arma del dio Indra, con il quale ha combattuto con i titani (asura).

A questo proposito, gli amanti mistici amano parlare come le armi di antiche civiltà o alieni. Leggi di più nel nostro articolo "Mystic and Swayambhunath Stupa" .

Vajra (dorje).

In breve, questo vajra è stato creato da mani umane e installato qui nel 17 ° secolo dal famoso re Pratap Malla. Questo monarca fece molto per lo stupa di Swayambhunath. Oltre al vajra, ha creato statue e costruito qui numerosi templi indù. Da allora, questo posto è diventato sacro sia per i buddisti che per gli indù.

Dietro il vajra sorge lo stupa buddista di Swayambhunath. È di dimensioni più piccole rispetto a Boudhanath, ma fa un'impressione ancora più forte, soprattutto se sali le scale.

La torre dell'emisfero è un classico stupa buddista.

I disegni sono simili. L'edificio è un emisfero con una torre in alto. La torre di Swayambhunath sembra molto più bella (la nostra opinione soggettiva) che a Budnakht. La doratura brilla al sole e sembra particolarmente impressionante durante l'alba.

La torre consiste di 13 gradini - 13 tappe sul sentiero verso l'illuminazione. La torre rappresenta tradizionalmente gli occhi del Buddha. Lo "scarabocchio", come alcuni turisti chiamano, al posto del naso è in realtà il numero 1. Denota l'unica via per l'illuminazione attraverso la dracma (l'insegnamento del Buddha).

Quest'ultimo, tra l'altro, solleva alcuni dubbi. Nel buddismo, c'è la nozione di "Pratyeka'budda" - una persona che ha raggiunto l'illuminazione senza alcun aiuto dal buddismo. Il Buddismo non nega a nessuno la possibilità di illuminazione, ma aiuta solo tutti. Se leggi le "quattro nobili verità del buddhismo", allora forse non troverai nulla di nuovo per te stesso, molti di loro lo indovinano da soli.

La gente cammina intorno allo stupa e legge i mantra, il più famoso e popolare, naturalmente, "om mane padme hum", che aiuta nell'illuminazione ed è associato al bodhisattva Avalokitesvara. La sua grande statua si trova in uno dei monasteri vicino al tempio. Abbiamo parlato di questo mantra in dettaglio in un articolo sul tempio di Boudhanath . Puoi anche camminare intorno allo stupa, ma sempre un numero dispari di volte (1,3,5, ....) E certamente in senso orario.

Dopo aver ammirato lo stesso stupa, puoi vedere altri luoghi interessanti. Ne parleremo alcuni.

Il primo posto interessante è il tempio di Harati. Nell'induismo, lei è la dea del vaiolo e altre terribili malattie ed epidemie. Gli indù la pregano per proteggersi da questi disturbi. Lei protegge anche i bambini.

Nel buddismo, non è più associato alla malattia, ma solo associato al patronato dei bambini. Possiamo dire che l'1 giugno è la sua vacanza. Le madri portano i loro bambini qui per la benedizione di prima mattina.

Il tempio di Harati è adorato sia da buddisti che indù.

La leggenda narra che abbia avuto molti figli e li ha nutriti, rapito e ucciso altri. I residenti non sapevano come sbarazzarsi di questo incubo. Fortunatamente per loro, il Buddha passò. Ha rapito uno dei figli di Harati e lo ha nascosto. Harati si disperò e pianse di dolore.

E il Buddha le disse: "Hai perso un bambino e ora stai piangendo. Immagina il dolore delle persone di cui hai ucciso i bambini. " Harati giurò che non lo avrebbe più fatto, ma chiese al Buddha cosa avrebbe dato da mangiare ai suoi figli? Il Buddha rispose: "D'ora in poi, ognuno dei miei discepoli ti darà un decimo dei suoi."

Da allora, i buddisti portano cibo qui e lo donano nel tempio di Harati. I prodotti diventano rapidamente la preda desiderata di cani e scimmie.

Nel seminterrato di questo tempio medita un grande saggio.

Nella foto a sinistra è il tempio di Shantipur. È piccolo e modesto, ma contiene una reliquia straordinaria. Secondo la leggenda, il grande saggio Shantri Sri andò quaggiù per meditazione 1500 anni fa ed è ancora vivo e in basso.

Nel 1658, la valle di Kathmandu subì una terribile siccità. Il re Pratap Mella, già menzionato da noi, andò al piano di sotto per il suo aiuto. Il saggio gli diede dei mandala che causarono la pioggia.

Si ritiene che Shantri Sri si sveglierà e aiuterà il Nepal in tempi difficili. Lo stesso "immortale" non può essere visto, non gli è permesso di vederlo.

Il nome Swayambhunath si traduce come "auto-apparso". Secondo la leggenda, nessuno ha costruito uno stupa buddista. Sorse da sola al posto di un bellissimo fiore di loto che cresceva su un'isola nel mezzo di un lago. La valle era un tempo un lago, e le conchiglie sono ancora catturate nella terra.

Passò un altro Bodhisattva, il suo nome era Manjushri. Vide il fiore e decise di renderlo accessibile a tutti i pellegrini. Ha tagliato un passaggio tra le montagne e l'acqua lo ha attraversato. Al posto del fiore, sorse lo stupa buddista di Swayambhunath. A proposito, lo stesso Manjushri è una seria fonte di ispirazione per i fan di alieni e mistici, ne parla nell'articolo "Swayambhunath and Mysticism" .

E, naturalmente, una delle cose principali che vale la pena vedere dall'alto, su cui sorge uno stupa buddista - questa è una vista mozzafiato della città di Kathmandu (nella foto a destra).

Particolarmente bella è la città della sera, che non ha ancora avuto il tempo di addormentarsi e brilla di luci. La capitale del Nepal è di piccole dimensioni e da qui è possibile vedere l'intera città. Cerca di venire qui con tempo sereno per vedere questo punto di vista.

Vista di Kathmandu dalla montagna con lo stupa di Swayambhunath.

Questo è il ponte di osservazione ufficiale sulla città e sulla valle di Kathmandu. Questo può essere visto dall'iscrizione (foto sotto).

Vista di Kathmandu dalla montagna con lo stupa di Swayambhunath.

Inoltre nel complesso del tempio ci sono altri monasteri buddisti, due templi indù e un gran numero di negozi, negozi e ristoranti. I prezzi dei commercianti sono piuttosto alti, il che significa che devi assolutamente contrattare.

Abbiamo parlato delle cose più interessanti e tu puoi vedere il resto da solo quando visiti il ​​Nepal. Escursioni di successo e leggere i nostri altri articoli sul Nepal ( link sotto ).


Leggi di Nepal sul nostro sito.

INFORMAZIONI GENERALI


Informazioni sul paese Nepal

Visto per il Nepal: documenti, prezzi, profilo

Che soldi in Nepal - Rupia nepalese

Bandiera nazionale e stemma del Nepal

Come volare in Nepal da Mosca

Cosa può essere portato dal Nepal

Cosa portare in Nepal

Quali prese elettriche in Nepal


TOUR & PREZZI


Tour in Nepal - Descrizioni dettagliate


CUCINA NAZIONALE


Dal Dal Bat, che viene mangiato tutti i giorni

Gnocchi nepalesi momo

TRACKING E AVVENTURA


Everest arrampicata per i turisti

Trekking "Uno sguardo all'Everest"

Trekking "al campo base dell'Everest"

Trekking "Around Annapurna"

Trekking "al campo base di Annapurna"

ATTRAZIONI


Durbar Square a Kathmandu

Stupa buddista di Bodnath a Kathmandu

Panoramica delle visite allo Stupa di Swayambhunath

Mistico, alieni e Swayambhunath


Materiali aggiuntivi


Articoli che non sono inclusi nella collezione principale

Hai una domanda?

Vuoi esprimere la tua opinione?

Vuoi aggiungere qualcosa?

Lascia un commento


Il tuo nome

Il tuo commento







Informazioni sui paesi Punti di riferimento mondiale Località turistiche SP GB FR


Tutti i diritti riservati. Feedback 2015-2018: info @ chinainfoguide.info